IL RISOTTO DI PASQUETTA

Per il lunedì di pasquetta vi consigliamo un risotto strepitoso

RISO ALL’ ONDA CON ZUCCA E PORCINI AL PROFUMO DI TIMO

ingredienti per 4 persone:
300 gr di riso Arborio,
200 gr polpa di zucca,
un porro, mezzo bicchiere di vino bianco secco,
brodo vegetale, 300 gr di funghi porcini (anche surgelati),
uno spicchio di aglio rosa, 2 rametti di timo fresco,
parmigiano reggiano grattugiato a piacere,
sale e pepe q.b.
(se usate porcini freschi eliminate la parte terrosa e raschiateli con un coltellino, strofinateli poi con un panno di cotone umido, senza lavarli. Se utilizzate quelli surgelati tagliate i pezzi più grossi, se necessario, e disponeteli in padella ancora non completamente scongelati).

Preparazione:
Eliminate le radicette e la parte verde del porro. Lavatelo e asciugatelo, tagliatelo a rondelle e tritate finemente. Riducete la zucca a dadini di circa un cm per lato, non di più.
In una casseruola sciogliete una noce di burro e stufate il porro, con due cucchiai di acqua calda. Stufate il riso a parte, in una padella antiaderente senza aggiungere grassi, e stando attenti a non farlo annerire, quando è tostato togliere la padella dal fuoco e mettere da parte.
In casseruola, intanto, aggiungo la zucca e poi il riso, mescolo bene e sfumo col vino. Continuo la cottura col brodo. Nella padella antiaderente dove ho tostato il riso, faccio soffriggere l’aglio privato dell’anima e tagliato in due per il lungo assieme ad una noce di burro, aggiungo i funghi e cuocio a fuoco vivo per 4-5 minuti, regolando di sale e pepe. Quando il riso avrà ultimato la sua cottura col brodo, tolgo dal fuoco e menteco a freddo con burro e parmigiano.
Infine aggiungo i funghi, regolo il composto col sale, il pepe e il timo fresco spezzettato. Tengo qualche fungo da usare come centro piatto, dopo aver sporzionato il riso nei piatti da risotto.
Per questa ricetta semplice e strepitosa vi consiglio tre vini:
Il Kerner o il Sylvaner del Trentino, l’Erbaluce di Caluso (Piemonte).

Buona Pasquetta a tutti

Annunci
Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: