CREMA CHANTILLY

Ricetta della Crema Chantilly

di C. Gianotti


Frutto della fantasia culinaria di Vatel, cuoco del principe Condé, questa crema molto soffice e leggera fu inventata nel castello di Chantilly in occasione di un banchetto tenuto in onore di Luigi XIV. Da allora è divenuta un classico che si accompagna amabilmente a dessert di ogni tipo. Incorporata ad altre creme, come la crema pasticciera, le rende più delicate.

E’ facile prepararla, abbastanza economica; ci vogliono solo dieci minuti, niente riposo e niente cottura.

Ingredienti per 4/6 persone:
25 cl di panna liquida
50 gr di zucchero vanigliato
(aroma di caffè o cioccolato, a scelta)
Utensili: frusta elettrica, tasca per pasticceria
Preparazione: metto una terrina in frigo per qualche minuto, allo scopo di raffreddarla;
verso la panna liquida molto fredda e lo zucchero vanigliato;
lavoro con la frusta velocemente, montando la panna finchè non raddoppia di volume.
Conservare in frigorifero.

Si può usare la Chantilly come decorazione di altre torte, ad esempio una torta margherita o una crostata di frutta.
Si mette la crema fredda nella tasca da pasticceria. Per guarnire, tenere la tasca con una mano, premendo con l’altra per far uscire la crema di modo che faccia delle piccole stelline a forma di meringa.

dolce decorato con la Chantilly

Variante: Chantilly al cioccolato
faccio fondere 100 gr di cioccolato fondente a bagnomaria;
lascio intiepidire, quindi incorporo alla crema, miscelando delicatamente.

Variante: Chantilly al caffè
dopo aver montato la crema, aggiungo un cucchiaino di estratto di caffè o liquore al caffè (tipo Borghetti) non caldo, quindi miscelo delicatamente.

Questa crema deliziosa teme il calore, se gli ingredienti non sono molto freddi al momento della preparazione, rischia di trasformarsi in burro. Non lavoratela troppo a lungo, solo il tempo sufficiente per montarla. Potete preparare la crema con 225 g di panna liquida, 5 cl di latte, 20 gr di zucchero, una bustina di lievito vanigliato. Montate sempre con la frusta elettrica.

Adesso che arriva il momento rinnovate il vostro panettone o pandoro delle feste, con due belle cucchiate di crema Chantilly per ogni fetta!


Annunci
Contrassegnato da tag , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: